La Statale 643 di Polizzi ha sostenuto uno sforzo gigantesco in questi mesi, caricandosi l’intero traffico pesante in seguito all’interruzione dell’autostrada A19. Uno sforzo che ne ha aggravato le, già precarie, condizioni di sicurezza. Adesso Anas, ministero e regione siciliana intervengano con interventi adeguati”.

Lo chiede il deputato Siciliano di Sinistra Italiana-SEL Erasmo Palazzotto che ha presentato un’interrogazione al ministro per le infrastrutture.

“Gli interventi manutentivi sulla Statale 643 – continua Palazzotto- sono stati pochi e sempre dettati dall’emergenza. Ora, con la stagione invernale e l’usura accelerata dai volumi di traffico degli ultimi mesi, si rischia che i fenomeni franosi e di erosione che interessano la 643 creino nuovi pericoli per la viabilità“. Per Palazzotto “Il governo deve riconoscere lo sforzo sostenuto dalla popolazione di Polizzi Generosa e dal territorio del comune madonita. Ingenti sono, infatti, i danni alle abitazioni e alla rete viaria di Polizzi causati dal continuo transito di tir e altri mezzi pesanti”. Nell’interrogazione presentata stamani Palazzotto chiede anche interventi urgenti per l’intera rete viaria delle Madonie, la cui fragilità appare evidente.