Catania EvViva si intitola lo show organizzato dai Giovani Democratici catanesi per festeggiare l’elezione di Enzo Bianco a sindaco che si svolgerà sabato 29 giugno a partire dalle 21 in piazza Università. Un’autentica parata di stelle – si legge in una nota dell’ufficio stampa – come Franco Battiato. Il cantautore, compositore e regista italiano rappresenta una delle figure tra le più importanti, influenti e innovative della cultura italiana.

La serata, alla quale ovviamente sarà presente il sindaco Bianco, sarà condotta da Tiziana Lodato, attrice cinematografica che ha lavorato con registi di grandissimo livello, a cominciare da Giuseppe Tornatore, con momenti musicali e di recitazione. Questi ultimi offerti anche da Vincenzo Pirrotta, attore, regista di prosa e lirico, scrittore, drammaturgo, capocomico, grande uomo di teatro che ha portato in tournee in tutt’Europa le sue opere  con grandissimo successo.

Si esibiranno poi due gruppi storici, per quanto diversissimi tra loro, del panorama musicale catanese: i Crabs e i Caftua. Il nucleo originario dei primi – oggi sono Gregorio Scuto, Rory Grasso, Dario Ielo – è in attività fin dagli anni Sessanta e ha rappresentato l’Italia alla “Beatles-Convention “di Liverpool nel 1991. Oltre alla musica scritta da loro, i “granchi”  offrono cover di grandi gruppi come  Beatles, Rolling Stones,  Kinks, Yardbirds. I Caftua nacquero invece nella Catania-Seattle degli anni Ottanta, con Orazio Russo, Giacomo Nicolosi e Paolo Scuto, per offrire un rock molto originale e graffiante. Da ricordare come con i Caftua abbiano collaborato da giovane corista Carmen Consoli e Luca Madonia.

Sul palco di Catania EvViva ci sarà anche una delle personalità più forti della musica popolare siciliana degli ultimi anni: Puccio Castrogiovanni, discendente da una famiglia di artisti e musicisti e fondatori del celebre gruppo dei Lautari.  Si esibiranno infine due cantautori catanesi: Giuseppe Cucè, dalla raffinata vena mediterranea, e Pablo Rabito, che scrive in italiano e in spagnolo.