L’ex presidente della Regione siciliana, Salvatore Cuffaro, ha vinto il Premio letterario nazionale “Lettere d’amore dal carcere” con il suo ultimo libro “Lettera alla Misericordia”. L’ex presidente, apprezzato scrittore e autore di due libri scritti durante la sua reclusione, devolverà il premio all’associazione di Rebibbia onlus “Libertà di studiare”, che aiuta gli studenti di giurisprudenza indigenti a proseguire gli studi. 

Cuffaro, condannato a sette anni di carcere per favoreggiamento aggravato a Cosa nostra, sta finendo di scontare la pena definitiva. Tra un paio di settimane tornerà in libertà.