“Il consiglio comunale di Palermo ha approvato ieri una delibera di iniziativa consiliare, proposta dalla commissione Attività Produttive, che modifica alcuni punti del regolamento sull’occupazione del suolo pubblico”.

Lo dice il presidente della commissione, Paolo Caracausi (Idv), circa le novità sul regolamento dehors. “Le attività commerciali della nostra città che operano in aree pedonali potranno occupare con sedie e tavoli fino a 50 metri quadrati, oppure 100 se gli stessi locali hanno una superficie interna di oltre 200 metri quadrati – dice Caracausi – in una città che si rivolge sempre più al turista e con il piano di pedonalizzazione in atto, il consiglio ha dato una risposta agli esercenti che potranno fare investimenti certi e duraturi e attuare un piano di assunzioni estive. L’invito che facciamo a tutti è di mettersi in regola con le autorizzazioni perché non si possono più tollerare le occupazioni abusive. Mi dispiace che l’Aula, invece, abbia respinto la proposta che prevedeva la possibilità di occupare gli stalli anche per le attività che operano in zona non pedonale”.