La retinopatia diabetica rappresenta oggi la principale causa di ipovisione e cecità in età lavorativa. Sarà questo il tema principale del convegno “Occhio al diabete – Dalla diagnosi alla riabilitazione visiva” in programma domani sabato 21 novembre con inizio alle 8,30 a Villa Magnisi a Palermo.

Un appuntamento di carattere formativo e informativo con esperti e professionisti del settore, organizzato dall’Associazione retinopatici e ipovedenti siciliani (Aris), da anni ormai impegnata in azioni di prevenzione della cecità.

All’evento parteciperanno fra gli altri il Direttore generale dell’Azienda Villa Sofia-Cervello Gervasio Venuti, il Presidente dell’Ordine dei Medici Salvatore Amato, il dr. Antonino Pioppo, Direttore dell’Unità operativa di oculistica di Villa Sofia-Cervello, il dr. Vincenzo Provenzano, noto diabetologo e responsabile scientifico del convegno.

“L’Aris – spiega il Presidente Rocco Di Lorenzo – ritiene che l’attuazione di un percorso strutturato, in cui ospedale, territorio e le associazioni di settore mettano in atto specifiche competenze e azioni mirate, possa garantire non solo una gestione efficace del problema ma anche un importante azione preventiva”.