Ripristinata l’erogazione idrica nei comuni della fascia costiera a nord di Palermo ed in alcune zone della città interessata dall’intervento di riparazione sulla condotta IATO all’altezza del comune di Terrasini. I lavori sono stati ultimati alle ore 13, in anticipo sui tempi previsti.

L’interruzione si era resa necessaria per potere effettuare la riparazione per cui l’Amap era stata costretta, a partire dalle ore 7 di oggi martedì 19 agosto 2014, ad interrompere la fornitura idrica nei comuni della fascia costiera a Nord di Palermo, precisamente in quelli di Isola delle Femmine, Capaci, Carini, Cinisi, Terrasini, Trappeto, Balestrate, Alcamo e all’Aeroporto Falcone-Borsellino, nonché nelle relative zone limitrofe. In città le zone interessate dall’interruzione erano: Borgo Nuovo, Boccadifalco (parte bassa) ed Altarello.

Subito dopo la fine dei lavori di riparazione, avvenuta intorno alle ore 13, è stata immediatamente riaperta l’acqua. Gradualmente l’erogazione idrica sta tornando a regime e si pensa che si normalizzerà entro la nottata.
Per qualsiasi informazione si potrà telefonare al numero 091279111 (risponditore automatico) o al numero verde 800-915333 (esclusivamente da telefono fisso).