I carabinieri hanno arrestato Carmelo Vincenzo Tommaso Filia, 54 anni, di Grammichele, in provincia di Catania.

L’uomo, raggiunto da un ordine di carcerazione emesso dalla Procura generale presso la Corte d’Appello di Catania, deve espiare una pena di 16 anni di reclusione poiche’ con sentenza definitiva e’ stato riconosciuto colpevole di associazione finalizzata al traffico illecito di droga e produzione, traffico e detenzione illeciti di sostanze stupefacenti, reati commessi nel 1999 tra Grammichele, Ragusa ed altre localita’ della provincia etnea.

L’arrestato e’ stato condotto nel carcere di Caltagirone.