I carabinieri hanno arrestato a Palermo due persone, Bartolomeo Esposito, 25 anni; Giuseppa Castigliola, di 27, per detenzione e spaccio di stupefacenti. L’ordine di custodia cautelare è stato emesso dal gip Angela Gelardi.

Le indagini sono iniziate nel 2012, quando è stato fermato un minore che spacciava e che ha raccontato ai militari di fare il pusher per conto di Esposito. Altre sei persone, nell’ambito della stessa indagine, sono state sottoposte all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.