Quarantaquattro sottosegretari e 9 viceministri. Si completa così la squadra di governo di Matteo Renzi. La conferenza stampa è presieduta dal sottosegretario alla presidenza, Graziano Delrio che annuncia immediatamente il completamento della squadra.

“Così la squadra di governo – spiega Delrio – sarà formata da 62 componenti” rinviando l’elencazione dei nomi ad un comunicato ufficiale della presidenza del consiglio. In materia di enti locali, il sottosegretario annuncia: ”Abbiamo approvato il decreto Tasi. È stato stabilito che per ciascuna tipologia di immobile vi sarà una flessibilita’ dello 0,8 per mille”.

Il consiglio dei ministri era iniziato con oltre un’ora di ritardo per consentire al premier Matteo Renzi, al leader di Ncd, Angelino Alfano e al sottosegretario alla presidenza dei ministri, Graziano Delrio, di fare il punto sulla lista dei sottosegretari. Una partita delicatissima che Renzi cerca di risolvere senza contraccolpi fra tutti i componenti della coalizione. Non è un caso che la riunione del consiglio dei ministri dove è già stato approvato il decreto Salva Roma come riferiscono fonti del governo, si sia dilungata.

Ecco i nomi di viceministri e sottosegretari