Domani, 29 aprile , l’Agenzia Nazionale per i Giovani sarà a Castelvetrano per presentare le opportunità del nuovo Programma Europeo Erasmus+, nello specifico del settore Gioventù.

Questo appuntamento rientra tra le attività dell’Agenzia volte a dare occasioni concrete ai giovani con minori opportunità, ai territori più svantaggiati e alle regioni che hanno più difficoltà a saper sfruttare le risorse che l’Europa mette a disposizione.

“Il nostro intervento, in un territorio come quello di Castelvetrano, dimostra quanto in questi paesi sia forte la voglia di crescere e di sfruttare le risorse provenienti dall’UE per sentirsi sempre più parte integrante dell’Europa – dichiara Giacomo D’Arrigo, direttore generale dell’Agenzia Nazionale per i Giovani – Inoltre, la nostra presenza nel Comune nativo del latitante Matteo Messina Denaro, rappresenta un’occasione per dimostrare, nel concreto, la vicinanza delle istituzioni alla cittadinanza nella lotta alla mafia e alla criminalità organizzata, attraverso strumenti che offriranno l’opportunità, alle future generazioni, di allargare i loro orizzonti ed affrontare nuove sfide fondamentali per la loro crescita e per lo sviluppo socio-economico della zona”.

“L’appuntamento a Castelvetrano è un’importante occasione di crescita culturale che ci permetterà di dare un forte impulso per il riscatto del territorio”, commenta il vicesindaco di Castelvetrano, Marco Campagna.

L’Info Day, rivolto ad enti locali, associazioni giovanili, ong e gruppi informali di giovani, si terrà presso il consiglio comunale di Castelvetrano martedi’ 29 aprile alle ore 11.00