Almeno una decina di estorsioni consumate e tentate ai danni di imprenditori e commercianti sono state scoperte dai Carabinieri della Compagnia di Noto che, al termine di un’indagine coordinata dalla Procura di Siracusa, hanno eseguito misure cautelari a carico di quattro pregiudicati della zona.

Gli arrestati, è stato accertato, per convincere le vittime a pagare non esitavano a porre in essere comportamenti violenti e vessatori. Ulteriori particolari dell’operazione saranno illustrati nel corso della conferenza stampa che si terrà alle 11,30 nel comando provinciale carabinieri di Siracusa.