La candidatura di Simona Vicari alle prossime elezioni europee per il Nuovo Centrodestra di Angelino Alfano è “molto probabile”. Lo confermano ambienti vicini alla senatrice e sottosegretario allo Sviluppo economico.

Appena rientrata a Roma – spiega in una nota la parlamentare siciliana – mi confronterò con il leader di Ncd per valutare la possibilità di una mia partecipazione alle prossime elezioni europee. Certamente se il mio impegno servirà al partito sarò la prima a non tirarmi indietro”. Il Nuovo centrodestra parteciperà alla competizione europea con liste unificate con i centristi dell’Udc.

Non correrà per un seggio a Bruxelles l’ex presidente dell’Ars, Francesco Cascio. “Preferisco stare in Ars – dice il parlamentare regionale che anzi plaude alla scelta di candidare la senatrice – più in là si vedrà”.