I carabinieri di Partinico, nel Palermitano, hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dalla Corte di Appello di Palermo, nei confronti di un romeno, Florin Marius Brunchea, 26enne, già detenuto presso il carcere “Ucciardone” di Palermo. L’uomo, lo scorso 20 maggio, è stato sorpreso, insieme a due sue connazionali, mentre stava rubando numerose matasse di cavi in rame dal caseificio “Provenzano” di Giardinello, ditta soggetta a procedura fallimentare.

GUARDA LE FOTO DEGLI ARRESTATI

Il 26enne rumeno era fuori dalla propria abitazione nonostante fosse sottoposto agli arresti domiciliari, poiche’ arrestato a dicembre del 2013 dai carabinieri per furto di autovettura.