Circa un centinaio di lavoratori precari del bacino ex Pip sta protestando davanti all’assessorato regionale al Bilancio, in via Notarbartolo a Palermo.

Alcuni di loro hanno occupato gli uffici al secondo piano del palazzo e minacciano di lanciarsi dal balcone.

> LE IMMAGINI DELL’OCCUPAZIONE 

I precari chiedono il pagamento degli stipendi che non percepiscono da gennaio.