Eccoci arrivati al capitolo uomini…

Se per le donne abbiamo sprecato complimenti sulla loro bellezza, per gli uomini, scusateci ragazzi, ma proprio non possiamo usare le stesse parole…

Simpatici, folli, fuori di testa, questi sono i termini che meglio accompagnano le Facce da Facebook maschili.

Per simpatici intendiamo gente normale, facce sorridenti come quelle di Giuseppe Li Causi, Antonio Ribisi La Spina, Giancarlo Russello, Peppe Wjan o Stefano Cacicia.

Per folli parliamo di personaggi come i Tafano Broders, Gianfranco Damiano o Giovanni Cacicia; mentre per fuori di testa, infine, possiamo vantare uomini del calibro di Accursio Graffeo, detto taglio netto, e Paolo Paparcuri, l’autocannibale.

Infine, una menzione speciale per foto, follia e soprattutto gesto atletico di Nicola Ippolito, il superserfista.

Votate, commentate e partecipate!