Sarebbe grave e inopportuno se davvero, per l’ennesima volta, il Presidente Crocetta venerdi’ prossimo non riferisse in aula come annunciato da settimane“.

Lo ha detto il deputato siciliano del Pdl Marco Falcone, che annuncia di avere saputo, seppure ancora in via informale, che il Pd ha chiesto al Presidente dell’Ars Giovanni Ardizzone di non fare intervenire più in aula il Governatore, come invece previsto per venerdì alle 12 a Sala d’Ercole.

“So che c’è una lettera del capogruppo del Pd Baldo Gucciardi in cui si dice che non è più necessario l’intervento del Governatore in aula -dice- è assurdo, vuol dire che in questi tre mesi allora non e’ successo niente?”. “Io credo che Crocetta debba assolutamente venire in aula e riferire sull’attuale situzione politica -dice ancora- questo fatto rafforza la mia idea di firmare la mozione di sfiducia a Crocetta. Per ora e’ una mia posizione personale ma spero che anche i miei colleghi di partito possano accogliere la mia richiesta per la mozione di sfiducia”.