“Lascerò certamente il seggio all’ Ars. Completerò a breve alcune attività in corso per dovere istituzionale, dopodiché lascerò. Dedicherò a tempo pieno le mie energie alla città di Agrigento. Lo dico avendo letto qualche titolo di giornale inappropriato, che potrebbe generare confusione sulle mie dichiarazioni”. Lo precisa in una nota il sindaco di Agrigento Lillo Firetto.