I lavoratori forestali vengano assegnati ai Comuni siciliani per le opere di prevenzione dei dissesti idrogeologici“. E’ la proposta di Marco Forzese, deputato regionale del Megafono-Pse, per evitare in futuro le emergenze che si sono verificate nelle ultime settimane in Sicilia a causa delle ondate di maltempo.

“Non possiamo assistere più ai disastri di queste ore, ad esempio nel Catanese, senza intervenire concretamente. Ho apprezzato la decisione dei giorni scorsi con la quale sono state prorogate le giornate lavorative dei lavoratori a tempo determinato del Comando forestale per far fronte alle emergenze ambientali. Auspico che un provvedimento come questo possa essere organico e che si coinvolgano maggiormente i comuni”.