Nella mattinata, i Carabinieri del Comando Provinciale di Palermo hanno eseguito 15misure di custodia cautelare (di cui 2 in carcere e 13 agli arresti domiciliari), emesse dal GIP del Tribunale di Palermo su richiesta della locale Procura della Repubblica, nei confronti di altrettante persone (2 imprenditori e 13 dipendenti regionali) ritenuti   responsabili, a vario titolo, dei reati di peculato, truffa aggravata nei confronti dello Stato, turbata libertà degli incanti e falsità materiale ed ideologica. Ecco le foto dei funzionari arrestati. Continua a leggere... Leggi tutto