Patrizia Scalora, 49 anni, originaria di Carlentini e moglie di un sottufficiale della Guardia di finanza in servizio a Catania è morta dopo essere stata travolta da una palma mentre era seduta su una panchina in piazza Cutelli. La donna era in compagnia della figlia, rimasta ferita di striscio. La palma era stata indebolita dal punteruolo rosso. La Procura di Catania ha aperto un’inchiesta per omicidio colposo, il fascicolo al momento è senza indagati. Il Comune di Catania ha disposto un’indagine interna.... Leggi tutto