Il curriculum è di quelli che acchiappano: laurea col massimo dei voti, la scuola nazionale di amministrazione di Parigi, un ciclo di studi su economia e globalizzazione per la London School of Economics all’Università di Pechino e incarichi importanti all’Ue e al Senato. La scossa, però, è arrivata dopo una serie di apparizioni televisive a ‘Uomini e donne’… LEGGI L’INTERVISTA... Leggi tutto