Stanotte furto nella sede della Cgil di Partinico. Sono stati portati via due Pc ed è stato danneggiato l’archivio cartaceo. Nessun segno di scassinamento, i ladri sono entrati dal balcone al primo piano, nella sede di via Roma, 29, spingendo la finestra socchiusa.

“Riteniamo si tratti di un atto vandalico, non abbiamo motivo di pensare altro. Sono stati sottratti due computer. L’archivio l’abbiamo trovato sparso sul pavimento ma senza parti mancanti – afferma il segretario della Camera del Lavoro di Partinico Giuseppe Gagliano – Continueremo a svolgere il nostro lavoro per la collettività senza perdere la fiducia e a tenere questa sede sempre aperta al pubblico per garantire le tutele individuali e collettive”.