I carabinieri della Stazione di Sambuca di Sicilia hanno arrestato un 36enne di Castelvetrano e un 37enne di Sciacca, titolari di due bar del centro di Sciacca, per furto di corrente elettrica.

All’interno dei due esercizi commerciali, i militari hanno rinvenuto due potenti magneti che, posti sopra il contatore, abbattono la lettura quasi del 90%.