Due notizie di cronaca dalla provincia nissena.

Innanzitutto, a Gela, sulla statale 117, è stato dato alle fiamme un distributore di carburante Esso. Il fuoco è stato appiccato da ignoti intorno alle 23. Stanno indagando i carabinieri. Pizzo?

Infine, è stato ritrovato ad Acquaviva Platani l’arsenale rubato due giorni fa ad un 41enne di Mussomeli. Si trovava in un armadio metallico, in contrada Gorgazzi, composto da un fucile semiautomatico, 100 cartucce calibro 357 Magnum marca Winchester, 50 cartucce calibro 22, e 70 cartucce calibro 12.

Fonte: Agi.