Per celebrare la ventiseiesima edizione della Giornata mondiale dell’infanzia e dell’adolescenza, che come ogni anno si terrà il 20 novembre prossimo, e nell’ambito di “Palermo Città Educativa/5-30 novembre, un mese di diritti”, sta per partire in città un fitto calendario di appuntamenti, organizzati dall’Area della Scuola e Realtà dell’Infanzia del Comune di Palermo, in collaborazione con il Garante dell’Infanzia, Lino D’Andrea, e interamente dedicati ai diritti dei bambini e delle bambine.

Il programma prevede, nelle due settimane che vanno dal 16 al 22 novembre e dal 23 al 30, una ricca serie di eventi. Tra questi, i corsi di educazione stradale tenuti dalla Polizia Municipale per gli alunni palermitani e per i loro genitori, una seduta del Consiglio comunale dei ragazzi con la partecipazione dell’UNICEF, di Radio Cento Passi e del Coro giovanile di Brancaccio, il Festival dell’illustrazione per l’Infanzia, oltre a spettacoli, mostre, letture e workshop.