Grande Sud, al fianco del Partito Radicale, si impegna nella raccolta firme per la proposta di referendum sulla riforma della giustizia“. Lo annuncia Giuseppe Federico, consigliere comunale di Palermo di Grande Sud a seguito dell’incontro con i referenti dei partiti di centrodestra nel capoluogo siciliano.

“Il partito arancione – spiega Michele Mancuso, coordinatore regionale di Grande Sud – sarà impegnato nella raccolta firme per i referendum dei Radicali in tutta l’isola”. “I gazebo per la raccolta delle firme – continua Federico – saranno presenti a Palermo nelle piazze principali e nei luoghi d’incontro della città; a breve divulgheremo un calendario dettagliato degli appuntamenti”.

“La giustizia italiana – concludono Mancuso e Federico – necessita un profondo rinnovamento che ne ripensi radicalmente il funzionamento e la struttura, fin troppo spesso ormai nicchia di privilegi intollerabili e di storture. E’ impensabile, ad esempio, che ad oggi i cittadini siano impossibilitati all’esercizio dell’azione civile nei confronti di magistrati artefici di danni, spesso impagabili, causati da errori di valutazione o di interpretazione del diritto”.