Un live cooking in piena regola, un’occasione per coniugare il piacere del palato al divertimento.
Un’esperienza culinaria raffinata, il divertimento più autentico ed il fascino di location del tutto esclusive. Continua il successo di Coolinario, un interessante esperimento di celebrazione dei piaceri della tavola da un’idea di Vittorio Filippone che ha già conquistato gli amanti della buona cucina e di tutto ciò che è cool.

E’ già sold out al Kursaal Kalhesa di Palermo, dove stasera dalle 20 si svolgerà un cena in occasione della quale scoprire una selezione di vini francesi curata da Giuseppe Lisciandrello, patron di Vino Veritas, storica enoteca palermitana.

Il menù ai tavoli, tutti già prenotati, prevede prosecco al bicchiere, finger food di arancino tuma e spinaci e polpettina di ricotta su vellutata di pomodoro e dress di basilico, tortino di patate funghi di bosco su vellutata di taleggio, pasta fresca con ragù di cinghiale e ricottina Madonia, busiata fresca con pesto di zucchine pomodorini secchi pinoli e ricotta, lettino di cinghiale brasato su letto di carciofi e riduzione, millevoglie scomposta.

Si svolgerà anche un menù a buffet, per chi non è riuscito ad avere un tavolo, che offrirà rosticceria mignon (pizzette, calzoncini, mini rollo’, sfincionelli), carciofo con spuma di baccala’, maialino porchettato su spuma di finocchi, fish nuggets di nasello, crocchette di broccoli e feta al forno, pasta fresca con ragu’ di cinghiale, compose’ di verdure grigliate con bruschette ai pomodorini(la ricetta vegana), panettone tradizionale bagnato all’Alkermes e servito con crema inglese.

Spazio poi per la buona musica, con il risto garden Dj set tutto al Femminile che vedrà alternarsi alla consolle Simona-Valentina-Naua e Dj resident Francesco Gatto.