Si terrà lunedì 24 giugno alle ore 17 a Palazzo delle Aquile la presentazione del libro “Il totalitarismo: il male politico del Novecento”, un importante contributo all’analisi di un fenomeno che l’autore del volume Francesco Paolo Leonardo definisce “una radicale contrapposizione alla prassi liberale, soprattutto nella completa negazione dell’individualismo”.

Lo studioso e giornalista palermitano, prendendo le mosse dai precedenti avvenimenti storici, traccia differenze e consonanze tra i due principali filoni del totalitarismo, il comunismo e il nazifascismo, regimi che – come è dato scoprire nel testo – non si sono estinti nel Novecento.

Al dibattito parteciperanno la docente di Analisi del linguaggio e Filosofia politica dell’Università di Palermo Liliana Sammarco, il dirigente nazionale dei Liberali italiani politicamente organizzati e autore della prefazione del libro Raffaello Morelli, il coordinatore regionale di Fare Ambiente Sicilia Nicolò Nicolosi, il segretario politico di Agorà Liberale Pasquale Dante e l’editore del volume Agostino Portanova.

Gi.Co.