E’ lo stesso Tony Colombo che dalla sua pagina Facebook ufficiale tranquillizza i suoi fans e garantire che quanto messo in giro da ieri è una grossa bufala e che lui sul palco a Palermo ci sarà.

Ieri per tutto il giorno, con tanto di comunicato ufficiale di Sindaco e assessore alla Cultura, lo stesso concerto di Capodanno era stato messo in discussione. L’ennesimo polverone che investe la giunta dopo la vicenda del Tram e delle isole pedonali.

“Sta circolando una notizia in merito ad una denuncia a mio carico per i reati di truffa e falsità in scrittura privata. In parole povere, avrei,  secondo l’accusa,  falsificato una firma. In risposta, mi preme precisare che tale notizia è assolutamente priva di ogni fondamento poiché i contratti professionali che mi riguardano vengono stipulati, in mia rappresentanza, dalla mia Agenzia “Music Show International s.r.l.”, dice il cantante palermitano.

“Il sottoscritto, dunque, non firma di suo pugno alcun documento – aggiunge -Inoltre, ogni documento in uscita da chi mi rappresenta viene notificato a mezzo raccomandata, posta elettronica certificata o personalmente previa verifica delle parti coinvolte. Il documento che sta circolando, inviato dalla mia casella di posta, rappresenta una bozza che l’Organizzazione avrebbe dovuto inoltrare alla mia Agenzia. La firma riportata sul documento non può essere quella del sottoscritto (per le ragioni già spiegate). Trattasi di un falso. Pertanto, ad oggi, il Capodanno in Piazza Politeama a Palermo con Tony Colombo è assolutamente confermato.

Intanto, però, le aziende partecipanti all’avviso pubblico lo contestano e ne chiedono la revoca proponendo una alternativa.

Ma in serata arriva anche la conferma da parte del Comune: “Si sono conclusi i lavori dalla Commissione aggiudicatrice e dagli uffici per la verifica di tutta la documentazione relativa alle offerte pervenute – scrive il Comune di Palermo in una nota ufficiale -e con essi la procedura di assegnazione dei festeggiamenti per il Capodanno 2015. A seguito della graduatoria stilata, è stato deliberato l’affidamento alla ditta “Musica e Suoni” di Catania che presenterà un concerto in Piazza Castelnuovo con Mario Venuti, Antonella Ruggiero, i Tinturia e Tony Colombo.