Acque agitate al Comune di Siracusa dove dopo le inchieste avviate dalla procura e oggi si registrano le dimissioni di Antonio Leone Sullo da presidente del Consiglio comunale che rimarrà in aula ma da semplice consigliere.

Alla base della scelta di Sullo ci sarebbero anche le dichiarazioni della consigliere Simona Princiotta, che ieri in una conferenza stampa ha rivelato, leggendolo, il contenuto di intercettazioni ambientali contenute nei faldoni di una delle inchiesta avviate dal procuratore Francesco Paolo Giordano e dal sostituto Marco Di Mauro.

Sarebbero state proprio le denunce della Princiotta ad avviare le inchieste che stanno scuotendo Palazzo Vermexio. Ieri è stata sequestrata la documentazione che riguarda l’affidamento per la realizzazione di un campus estivo per ragazzi che sarebbe stato affidato senza una procedura ad evidenza pubblica. Nel registro degli indagati sono finte quattro persone fra cui l’assessore del servizio Politiche Educative e Pubblica Istruzione, Valeria Troia.

La scorsa settimana, invece, erano stati sequestrati altri documenti relativi alla gestione – negli ultimi 12 anni – degli asili nido, degli impianti sportivi e del servizio di telesoccorso.

Sullo, si è dimesso stamattina dalla carica con una lettera protocollata e consegnata nelle mani del sindaco, Giancarlo Garozzo, e del segretario generale, Danila Costa, ai quali è indirizzata.

Di seguito il testo della lettera.

“Il sottoscritto, Sullo Leone, in merito agli articoli di stampa pubblicati in questi giorni, reclamo la mia innocenza e la totale estraneità ai fatti contestatimi. Difenderò nelle opportune sedi la mia onorabilità, manifestando piena fiducia nell’operato della Magistratura e delle forze dell’ordine che, ne sono certo, faranno piena luce sulla vicenda.

Allo scopo di difendermi con maggiore serenità dalle contestazioni mossemi e, soprattutto, per il profondo rispetto che nutro per le Istituzioni, per la carica che ricopro e per l’intero Consiglio Comunale, rassegno le mie dimissioni dalla carica di presidente del Consiglio Comunale di Siracusa”.

Leone Sullo, che mantiene la carica di consigliere comunale nel gruppo “Democratici per Renzi”, ha poi rilasciato una dichiarazione in cui ringrazia sindaco, giunta, consiglieri comunali ed impiegati e dirigenti: “Ringrazio l’Ufficio di presidenza che sin dal giorno del mio insediamento ha dimostrato professionalità e serietà nel lavoro, anche nei momenti più difficili. Adesso il mio impegno continua dai banchi del consiglio comunale, forte dell’esperienza e delle conoscenze accumulate in questi due anni”.

Giovedì è in programma una conferenza stampa del sindaco Garozzo.