Dalle falde dellEtna a Bruxelles. Il ‘ficodindia’ di San Cono, piccolo paese in provincia di Catania, chiamato anche fico di Barberia ha conquistato per lItalia una nuova Dop, denominazione dorigine protetta che sarà tutelata contro imitazioni e falsi.

La Commissione Europea ha dato il via libera definitivo alla domanda dellItalia di iscrivere leccellenza agricola nello speciale regione Ue delle Indicazioni geografiche protette. Con il Ficodindia di San Cono‘ salgono cosi a 249  le Dop e Igp italiane riconosciute dallUe, a conferma della leadership consolidata che lItalia detiene in Europa.

far