Ancora non è certo se Tony Colombo insieme a Mario Venuti, i Tinturia e Antonella Ruggero saliranno sul palco in piazza Politeama. Non è più certo nulla. Se ci sarà uno spettacolo e chi canterà sul palco resta ancora un mistero a poco più di una settimana. Ci sono in ballo denunce su presunte esclusive vantate da alcune società con il cantante neomelodico napoletano.

“L’Amministrazione, con gli uffici del settore Cultura, è determinata a realizzare a Palermo un capodanno di qualità che offra ai cittadini possibilità di svago e divertimento con i migliori auspici per il Nuovo Anno – dicono il sindaco Orlando e l’assessore alla Cultura Andrea Cusumano –  E’ tuttavia massima la nostra attenzione affinché l’Amministrazione possa operare in tutela, regolarità e trasparenza. Deve dunque essere chiaro che l’Amministrazione, pur nel fermo impegno a realizzare il Capodanno, non vuole e non può organizzare dei festeggiamenti ad ogni costo.

E’ infatti necessario che tutti i soggetti coinvolti rispettino tutte le norme in materia e per questo gli Uffici dell’Area Cultura, come la Commissione valutatrice, che hanno specifica ed esclusiva competenza, devono poter svolgere serenamente il controllo di tutta la documentazione presentata e sincerarsi della sua correttezza e
veridicità. A tal fine nelle prossime ore, saranno prese le decisioni conseguenti, senza che alcuna opzione sia esclusa.”