Dopo la vittoria del Catania contro l’Ischia per 4-2 al Massimino, Pelagatti, Russotto e Agazzi, protagonisti indiscussi della prima vittoria dei rossazzurri tra le mura amiche, hanno avuto difficoltà a trattenere l’entusiasmo: “Una grande emozione – dice Russotto – che nella mia carriera non ho mai vissuto, non è facile vedere un pubblico così numeroso in Lega Pro e noi di questo siamo fieri, vuol dire che i tifosi hanno visto del buono in noi, del buono nella società. Esultare al gol sotto la curva è stata una grande emozione…”

Secondo Agazzi “il nostro campionato inizia oggi, abbiamo annullato la penalizzazione e possiamo partire con più serenità rispetto a prima…” e lo stesso ragionamento è formulato da Pelagatti: “Il nostro primo obiettivo era togliere la penalizzazione e ci siamo riusciti”.

“Siamo un gruppo forte e l’abbiamo dimostrato – aggiunge – siamo tutti molto felici, ma ripeto, facciamo un passo alla volta e adesso pensiamo al match contro il Lecce”.