E’ trionfale la marcia del Palermo di Iachini che sta dominando in serie B. Ieri a Reggio è arrivato l’ottavo risultato utile consecutivo ( 6 vittorie e due pareggi) che hanno portato i rosanero in vetta alla classifica. Ma in questa perfetta sintonia c’è una nota stonata: quella degli infortuni.

Ieri Stefano Sorrentino è stato costretto ad uscire a metà del secondo tempo. Il numero 1 rosanero ha riportato un sospetto stiramento alla coscia destra: nei prossimi giorni il portiere si sottoporrà ad indagini strumentali. Al suo posto dovrebbe subentrare Samir Ujkani, che comunque è un portiere di sicuro affidamento per la serie B. E poi preoccupano le condizioni di Lafferty anche lui uscito ad inizio ripresa nella partita contro la Reggina. Per il nordirlandese comunque dovrebbe trattarsi di una forte contusione alla gamba destra, anche se le sue condizioni verranno rivalutate nei prossimi giorni. Fortunatamente le frecce dell’attacco rosanero sono numerose e nella prossima sfida interna, contro il Latina, rientreranno Hernandez e Belotti.

La vittoria di ieri comunque ha dimostrato che il Palermo ha in rosa delle validissime alternative come Troianiello e Malele, che non hanno trovato la via del gol, solo per alcuni miracoli di Benassi.

Al completo invece gli altri reparti che giganteggiano in questa serie cadetta. La difesa non subisce gol da  4 giornate. E il centrocampo, oltre a fare da filtro alla retroguardia aiuta molto l’attacco sfornando gol e assist. In splendida condizione di forma Barreto che dopo l’assit ad Hernandez contro l’Avellino e il gol nel derby con il Trapani, ieri contro la sua ex squadra è andato a segno e ha fornito un cross al bacio a Milanovic per il raddoppio definitivo.

Le prestazioni dei giocatori e i numeri,  ci dicono che la cavalcata del Palermo in serie A sta procedendo senza intoppi. I rosanero ( in attesa del match tra Empoli e Lanciano) si godono il primato,  ma la strada è ancora lunga.

VITTORIA SOFFERTA A REGGIO

LE PAGELLE DEL PALERMO