E’ tutto pronto per il big match della serie B fra le due prime della classe. Questa sera alle 20.30 i rosanero sfidano l’Empoli di Sarri che vuole accorciare sulla diretta concorrente alla promozione. La vittoria degli uomini di Iachini darebbe il via ad una fuga da parte dei siciliani che creerebbero il vuoto alle loro spalle.

Il tecnico ascolano però dovrà fare a meno di Belotti e Barreto che sono ancora in fase di recupero, mentre tornano a disposizione Bolzoni e Lafferty così come Milanovic che rientra dalla lunga squalifica. L’unico dubbio riguarda la porta. C’è infatti un ballottaggio tra Ujkani e Sorrentino. Il primo è reduce da ottime prestazioni in campionato, il secondo invece è tornato ad allenarsi dopo l’infortunio ma ancora non dovrebbe essere al 100%. Dovrebbe partire dalla panchina il neo acquisto Lazaar.

Sarri invece dovrebbe confermare la formazione che ha perso contro il Latina, schierando un 4-3-1-2. Davanti a Bassi dovrebbero agire Rui, Rugani, Tonelli e Hysaj. La linea mediana sarà affidata Valdifiori, Croce e Signorelli. Dietro l’esperta coppia d’attacco Tavano-Maccarone dovrebbe giocare Verdi.

All’andata i toscani riuscirono a espugnare il Barbera per 2 a 1. I rosanero in questo match cercano il riscatto e dopo aver battuto le big di questo campionato (Avellino, Crotone, Trapani, Cesena e Pescara) cercano conferme per legittimare il primato e confermarsi la corazzata della serie B.

Queste sono dunque le probabili formazioni:

Palermo (5-3-2): Ujkani; Munoz, Terzi, Andelkovic; Morganella, Bolzoni, Ngoy, Maresca, Pisano; Lafferty, Hernandez. All. Iachini

Empoli (4-3-1-2): Bassi; Rui, Rugani, Tonelli, Hysaj; Valdifiori, Croce, Signorelli, Verdi; Tavano, Maccarone. All. Sarri.