“Il porto di Palermo. Itinerario fotografico dai Cantieri Navali al Foro Italico” è il titolo del nuovo libro di Renato Coroneo, edito da Caracol, che verrà presentato domani, 4 dicembre, alle ore 17.30, al Circolo degli Ufficiali di Palermo (Piazza Sant’Oliva, 25).

Gli interventi del presidente di Fincantieri Palermo, Vito Busalacchi, dell’architetto Sebastiano Provenzano, del presidente dell’Autorità portuale di Palermo, Vincenzo Cannatella, e dell’assessore ai Rapporti funzionali con l’Autorità Portuale del Comune di Palermo, Giuseppe Gini, saranno moderati da Mario Azzolini.

In passato – spiega l’autore – ho già scritto una storia del porto di Palermo. Questa volta, invece, mi è piaciuto passare dalla parola alle immagini e raccogliere nel volume una serie di scatti che rappresentano un percorso emozionale per chi ama le banchine e le navi e apprezza il nuovo waterfront palermitano. Tra le pagine trovano spazio il porto commerciale con le sue molteplici attività, lo scalo industriale e lo stabilimento Fincantieri, oltre ad alcuni servizi portuali poco noti ma non per questo meno importanti. Il libro è anche un modo per far conoscere alcune aree recuperate, dal Castello a Mare, alla Cala al Foro Italico, e riconsegnate ai cittadini palermitani e ai visitatori. Tutto attraverso gli scatti di fotografi, professionisti e non, capaci di un’autentica narrazione del luoghi”.