Si è tenuta sabato 5 dicembre, presso la Basilica di Santa Croce a Firenze, l’inaugurazione del “Presepe incantato” dell’artista palermitano Pippo Madè. In rappresentanza del sindaco di Palermo era presente il consigliere comunale di Idv Paolo Caracausi. Il presepe, composto da sculture in vetro di murano, resterà esposto fino al 10 gennaio del 2016. L’iniziativa è stata organizzata dall’associazione culturale “Festina lente”.

“E’ stato per me un grande onore inaugurare questo presepe realizzato da un artista palermitano apprezzato in tutto il mondo – dice Caracausi – il presepe giunge a Firenze dopo essere stato già esposto ad Assisi, Monreale, Palermo, Messina, Lecce e Rieti. Ringraziamo il maestro Madè per avere ancora una volta portato alto il nome di Palermo in tutta Italia e per questo sarebbe bello se la città trovasse una sede adeguata per esporre in modo permanente tutte le sue opere”.