Su proposta della presidenza del Consiglio dei Ministri, il rettore dell’Universita’ di Palermo Roberto Lagalla e’ stato nominato dal Capo dello Stato, Sergio Mattarella, commendatore ordine al merito della Repubblica italiana.

La cerimonia, presieduta dal prefetto Francesca Cannizzo, si e’ svolta in occasione delle celebrazioni per il 69/simo anniversario della proclamazione della Repubblica italiana a Palazzo Sclafani.

Il programma ha avuto il via in piazza Vittorio Veneto con l’alzabandiera. Il prefetto ha deposto una corona commemorati in omaggio ai caduti. Successivamente a piazza Vittoria, sono state consegnate le onorificenze. Il prefetto Cannizzo e’ stata nominata Grande ufficiale, cosi’ come Libertino Arnone, avvocato distrettuale dello Stato a Caltanissetta e Gianfranco Pignatone, avvocato dello Stato. Nominati commendatori i generali Salvatore Altomare, dell’esercito e Ignazio Gibilaro della guardia di finanza.