Sono arrivati questa mattina al molo “Marconi” di Messina i 305 immigrati soccorsi dal pattugliatore “Corsi” della Guardia Costiera, nel Canale di Sicilia in due diverse operazioni di salvataggio. I migranti, per la maggior parte di origine subsahariana, si trovavano su due gommoni diretti verso l’Europa. Tra loro ci sono anche numerose donne e un neonato.

Sul molo è stata allestita la macchina d’accoglienza coordinato dalla Prefettura per fornire assistenza sanitaria ai migranti.