Ancora un barcone sovraccarico di immigrati soccorso a Sud di Lampedusa nel Canale di Sicilia dalla Marina militare.

A intervenire questa volta la fregata “Aliseo”, una delle unità impegnate nel dispositivo “Mare nostrum”, che ha accostato il natante per imbarcare i passeggeri, il cui numero non è ancora precisato.