Ennesimo intervento lungo le coste siciliane nell’ambito dell’operazione “Mare Nostrum”.

La nave San Marco della marina militare ha soccorso stamani, intorno alle 7,30, 408 migranti sbarcati nel porto di Augusta in provincia di Siracusa.

Si tratta di persone di varie nazionalità sub sahariane: tra loro anche 40 donne e 80 minori.