Viaggiavano a bordo di una Citroen Xsara con 38 chili di hashish nascosti nell’auto. Sono stati arrestati dalla polizia Salvatore Adamo, 49 anni di Comiso, e Slim Belazrag, 26 anni, nordafricano.

Gli agenti li hanno fermati durante un normale controllo ma i due sono stati traditi dallo stato di nervosismo cosa che ha insospettito i poliziotti che a quel punto hanno perquisito la vettura da cima a fondo.

I due sono accusati di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Oltre alla droga, che sul mercato avrebbe fruttato circa 380 mila euro, i due avevano anche 100 euro in banconote di vario taglio. L’hashish invece era suddiviso in panetti da 100 grammi. Salvatore Adamo e Slim Belazrag sono stati condotti nel carcere di Gela.