I vigili del fuoco hanno salvato dal rogo un anziano disabile che era rimasto intrappolato nel rogo di una villetta che si trova nel quartiere Santa Rosalia di Monreale in provincia di Palermo. L’incendio è divampato questa mattina, intorno alle 9, in via G. Rossa, traversa di via Walter Tobagi nei pressi dell’Acquapark .

Per i vigili del fuoco la causa è stato un corto circuito provocato dal difettoso funzionamento di una stufa al cherosene. La villetta è andata parzialmente distrutta. L’anziano aveva acceso la stufa per scaldarsi visto che in alcune zone della provincia le temperature sono basse e c’è neve sui monti.

L’incendio si  propagato in tutta l’abitazione in pochissimo tempo. Tende e mobili hanno immediatamente preso fuoco e sono stati completamente distrutti dalle fiamme.

Una grossa nube di fumo si e’ sprigionata. Sono stati i residenti a chiamare i vigili del fuoco che sono intervenuti con due mezzi e che, viste le strette dimensioni della via dove si trova la casa, hanno avuto non poche difficoltà nel corso dell’intervento. Sul posto anche la squadra comunale della Protezione civile ed i carabinieri.