Domenica scorsa, a circa 36 ore dall’interruzione della A-19 a causa del cedimento di un pilone del viadotto Himera, il deputato palermitano di Sel, Erasmo Palazzotto, è stato fra i primi a percorrere la strada alternativa per raggiungere Catania.

La sua odissea è stata documentata su twitter e lo stesso parlamentare, sottolineando la gravità della situazione e ricordando come solo a causa di un evento ancora più serio, il blocco della A-19,  si sia liberata dal fango la Statale 643, ha constatato che palermitani e catanesi dovranno necessariamente passare da Polizzi Generosa per raggiungere le due maggiori città dell’Isola.

Il paesino madonita, circa quattromila abitanti, è uno degli scorci più suggestivi della catena montuosa siciliana e c’è chi si messo a disposizione degli automobilisti in transito fornendo indicazioni e rassicurazioni.

Su facebook, infatti, Salvatore Ortolano, cittadino di Polizzi, ha postato un video in cui augura buon viaggio e dà delle informazioni utili a quanti transitano o transiterranno nel suo paese. “A Polizzi ci sono due distributori di benzina, due farmacie, bar, ristoranti, pizzerie e trattorie dove potrete gustare i prodotti tipici”, dice Salvatore, fra i primi a capire il ruolo strategico del luogo in cui vive.

Il video dura circa 10 minuti e ripercorre la strada che è diventata la via maestra per raggiungere Palermo e Catania. Insomma Polizzi caput mundi.

GUARDA IL VIDEO