Vincenza Campisi, 61 anni, di Giuliana in provincia di Palermo è stata salvata dai vigili del fuoco dal rogo divampato nel suo appartamento in via Kennedy.

La donna è stata trovata riversa per terra e priva di sensi per aver respirato il fumo sprigionato dalle fiamme. Secondo quanto accertato dai carabinieri l”incendio sarebbe stato appiccato dalla stessa donna ricoverata al reparto psichiatrico dell’ospedale di Corleone.