Stanotte, lungo la strada che dal popolato viale Savoia conduce all’Eremo San Pellegrino, si è verificato un terribile incidente mortale.

Sebastiano Grisafi, un giovane ventiquattenne caltabellottese, ha perso il controllo del veicolo, che si è ribaltato dopo aver impattato col muretto di confine della strada. Per Sebastiano non c’è stato nulla da fare.

Tutta Caltabellotta è vicina al dolore della famiglia. Riposa in pace, Seby.