Anita Sorano classe 1986, modella prima ed attrice palermitana poi, pronta a scendere in gabbia domenica in piazza a Mondello in maniera schietta e senza mezzi termini si racconta a BlogSicilia.

Questa forte performance nasce da una mia sensibilità contro l’abbandono degli animali in favore dell’adozione. Penso che la gente comune non riesca con semplici parole a capire i bisogni degli animali. Credevo che attraverso un gesto forte il messaggio sarebbe arrivato più diretto.”

Come sarai vestita all’interno della gabbia?

“Saranno capi strappati che rendono l’idea di un animale in condizioni non perfette”

In questa performance in che termini si può parlare di recitazione?

Nel riuscire a trasmettere i sentimenti e le paure”.

Una ragazza pronta a tutto pur di arrivare al successo. Risponde come una professionista consumata, fredda e senza scrupoli e snocciola il suo curriculum. Ci tiene a precisare che ha studiato per 3 anni presso il teatro Biondo di Palermo. Ha partecipato alle fiction Agrodolce ed il Segreto dell’Acqua accanto a Riccardo Scamarcio. All’ultima provocazione : Ci sei o ci fai? “Ci sono e ci faccio consapevolmente”.

[imagebrowser id=65]