Un tunisino di 60 anni è stato arrestato da carabinieri della compagnia di Vittoria per trasporto di sostanze stupefacenti. L’uomo, è emerso da accertamenti medici, aveva ingerito due ovuli che contenevano complessivamente circa 40 grammi di eroina.

Non è la prima volta che un ‘corriere’ che usa questa tecnica è scoperto nel Ragusano: tre giorni fa militari dell’Arma di Modica hanno arrestato un tunisino che aveva ingerito 7 ovuli contenente la stessa droga. Indagini sono in corso per accertare eventuali collegamenti tra i due episodi.