Cocaina per oltre 100mila euro è stata scoperta e sequestrata dalla squadra mobile di Catania in un’operazione antidroga in cui è finito in manette un uomo accusato di essere un corriere.

I poliziotti sapevano che sarebbe sbarcata a Messina una jeep – probabilmente proveniente dalla Calabria – in cui si sospettava potesse esserci un carico diretto a Catania, così sabato scorso si sono appostati agli imbarcaderi dei traghetti ad hanno atteso l’arrivo.

L’auto in questione, guidata da Salvatore Messina, 49 anni, è sbarcata nella città dello Stretto e si è diretta verso Catania. I poliziotti hanno seguito il mezzo  fino al suo arrivo nel territorio catanese dove è scattato il controllo.

L’uomo è stato condotto negli uffici delle squadra mobile dove è stata passata al setaccio la jeep in cui sono stati trovati due panetti di cocaina avvolti in confezioni ritraenti il logo del  personaggio dei cartoni animati Ben Ten.

La droga, due chili e duecento grammi in tutto, se immessa sul mercato etneo avrebbe fruttato almeno 300-400 mila euro. L’uomo è stato rinchiuso nel carcere Piazza Lanza di Catania.