Esprimiamo solidarieta’ e vicinanza a Carmelo Pace, Sindaco di Ribera per il vile atto intimidatorio perpetrato nei suoi confronti, mediante il danneggiamento della sua auto”. Cosi’ Leoluca Orlando e Mario Emanuele Alvano, rispettivamente presidente e segretario generale di Anci Sicilia.

“Il susseguirsi di continui atti intimidatori ai danni di amministratori locali – continuano Orlando e Alvano – evidenzia una non piu’ tollerabile sovraesposizione rispetto al disagio sociale di questo particolare momento e sollecita la necessita’ di un intervento tempestivo delle autorita’ competenti“.

“Siamo sicuri – concludono Orlando e Alvano – che l’impegno del Sindaco Pace continuera’ ad essere incentrato sulla lotta all’illegalita’, diventando, nei prossimi mesi, ancora piu’ forte e concreto”.